Pittsburgh e la Fallingwater

Pittsburgh è una delle città più importanti della Pennsylvania, e siccome ho vissuto in questo stato per due anni, in uno dei miei weekend fuoriporta ho visitato la città e la Fallingwater.
Ho trovato Pittsburgh una città molto interessante così come l’atmosfera che si respira nelle strade. Danno molta importanza all’arte e lo skyline, grazie ai suoi grattacieli, esprime attraverso la loro architettura l’età d’oro dell’acciaio. Molto impressionante. Ti senti tranquillo sia in centro che nelle are periferiche, tant’è che nel 2015, Pittsburgh è stata elencata tra le undici città più vivibili del mondo e anche come la prima, o la seconda, città più vivibile negli Stati Uniti nel 2005, 2009, 2011, 2012 e 2014.
Purtroppo, la deindustrializzazione americana degli anni ’80 ha lasciato a casa migliaia di impiegati ed operai quando le sedi storiche di importanti aziende si sono trasferite. Si può immaginare quanto affollata e animata questa città fosse un tempo solo facendo una passeggiata nel centro.
La Fallingwater si trova un po’ fuori Pittsburgh ed è una casa costruita da Frank Lloyd Wright, architetto più famoso d’America, su una cascata. Ha progettato la casa per i suoi clienti, la famiglia Kaufmann (erano di Pittsburgh) e immediatamente divennero famosi. Oggi è un monumento storico nazionale. Continua a leggere

Lancaster e Harrisburg

Hey ragazzi,
E’ da parecchio tempo che non scrivo nulla, ma sono stata molto occupata tra vacanze, viaggi e feste.
A giugno sono andata con Carolina per un week-end a Lancaster e Harrisburg! Eravamo solo noi due e ci siamo divertite molto. Non potevo chiedere compagnia. Non siamo mai stati di fretta e abbiamo visto tutto quello che avevamo in programma.

Lancaster è stata la nostra prima tappa. Continua a leggere

Filadelfia

Philadelphia (o Philly) è la città più grande del Commonwealth della Pennsylvania, la quinta città più popolosa degli Stati Uniti, e la sesta area metropolitana del Paese.
Durante la Rivoluzione americana Philadelphia ha giocato un ruolo fondamentale come luogo di incontro per i Padri Fondatori degli Stati Uniti, che nel 1776 hanno firmato la Dichiarazione d’Indipendenza e nel 1787 la costituzione. Philadelphia è stata una delle capitali della nazione durante la guerra rivoluzionaria, e la città fu la capitale temporanea degli Stati Uniti mentre Washington, DC, era in costruzione.

Philadelphia è conosciuta per la sua arte e la cultura infatti ha più sculture all’aperto e murales di qualsiasi altra città americana, inoltre il Fairmount Park è il più grande parco urbano paesaggistico nel mondo.

Sono stata a Philadelphia solo per un weekend, e sotto vi racconto come è andata.

Continua a leggere