Au Pair, chi è?

Cos’è un au pair?

Un au pair o giovane alla pari è un ragazzo di età compresa tra i 18 e i 30 anni, non sposato e senza figli, che decide di trascorrere un certo periodo di tempo all’estero presso una famiglia ospitante. Durante il soggiorno, il nuovo membro aiuta la famiglia a badare ai bambini e a svolgere le faccende di casa più leggere.

L’espressione “au pair” proviene dal francese e significa “alla pari”. Per questa ragione, in cambio del suo aiuto, il giovane riceve una paghetta e va considerato a tutti gli effetti un nuovo membro della famiglia. Non dovrà quindi pagare alcun affitto e prenderà parte ai pasti insieme all’intero nucleo famigliare. L’importo della paghetta e il monte ore settimanale sono regolati in maniera diversa in base ai singoli paesi ospitanti. L’obiettivo del soggiorno alla pari è lo scambio culturale reciproco – con il vantaggio di poter vivere in un ambiente famigliare protetto. Continua a leggere