Sesto Mese: Il tempo sta volando

Questo mese mi sono resa conto metà del mio tempo qui è già passato. Questo pensiero mi spaventa, perché ho ancora tante cose da fare, e spero di rimanere un altro anno, perché so che non ho ancora finito qua!

UMORE
Questo mese è stato un mix di momenti belli e tristi.
Il Ringraziamento e il black friday sono stati molto interessanti, ma quando la mia amica Julia è dovuta andarsene sono stata davvero triste, e inoltre la mia amica C. mi ha detto che la sua famiglia non è intenzionata ad avere un’altra au pair dopo di lei, e anche la famiglia di AM non può avere un’altra ragazza perché la sua host mom ha perso il lavoro …

HOST FAMILY
La mia Host Family è sempre stupenda, questo mese abbiamo ospitato Julia per un paio di week-end, è venuta anche con noi per il ringraziamento e le hanno permesso di rimanere la settimana in cui è doveva tornare in Germania, visto che la sua host family l’ha sbattuta fuori casa. La mia host mom le ha anche organizzato una cena di addio! È stata davvero carinissima!10712912_911257025560838_5611633030408011520_n
Con i miei bambini va tutto bene. Penso che sto lavorando bene con loro e spero di essere orgogliosa sia di me che di loro alla fine della mia esperienza. Ho iniziato, inoltre, a vedere qualche progresso, per esempio ora riordinano le loro stanze e la playroom praticamente perfettamente quasi senza lamenti. La loro camera è perfetta tutti i giorni e la sala giochi è riordinata circa 3 volte a settimana. Sono molto soddisfatta, anche perché non glielo devo dire più 2000 volte! Questo mese inoltre hanno iniziato a lavarsi le mani prima di mangiare, con il sapone, senza che nessuno glielo dicesse! Sono stata così orgogliosa!

INGLESE
Mentre sto studiando per il mio GED, continuo a leggere e guardare un sacco di tv con i sottotitoli per vedere lo spelling, la pronuncia e nuove parole. In ogni caso, ora posso capire un intero programma senza sottotitoli.
Julia mi ha detto una cosa che mi ha fatto davvero felice: Sai una cosa? Conosci un sacco di parole più di me.
Io continuo a pensare che il mio vocabolario non sia così amplio, ma mi ha fatto molto felice.

VITA SOCIALE E TEMPO LIBERO
Questo mese ho conosciuto due nuovi ragazzi, sono stati davvero simpatici e ho passato delle belle sarate con loro
La prima settimana c’era il ringraziamento e il black friday.
Il 6 sono andata ad una festa con Julia per l’ultima volta, e il 7 siamo andate al nostro centro commerciale per degli ultimi acquisti e poi abbiamo avuto la cena di addio.
Il 13 c’è stata la festa di compleanno della mia bambina. E’ stata una gran festa; c’erano un sacco di invitati, un sacco di cibo buono, un sacco di regali e duemila palloncini. Il 14 sono andata con la mia host family a comprare l’albero di Natale, uno vero!

La sera c’è stata la festa di Natale con tutte le altre au pair. Ognuno ha portato una pietanza e un regalo.
Tutto era buonissimo e per quanto riguarda i regali abbiamo fatto una specie di gioco. 10861021_10153472311292178_8037514538390047444_oAbbiamo assegnato un numero ad ogni regalo e ognuno ha poi estratto un numero da una pentola. Poi abbiamo aperto i regali e fatto un secondo round. Abbiamo rimesso i numeri nella pentola e a turno abbiamo pescato un nuovo numero. Potevamo allora scegliere se tenere il nostro regalo e scombiarlo con quello di qualcun’altro. Ogni regalo però non poteva essere “rubato” più di due volte. Per fortuna ero la penultima così ho potuto scambiare la mia borraccia dell’american express con dell’utile gel da doccia!
Alcune au pair hanno preso lo scambio dei regali seriamente e hanno comprato delle cose carine, alti si vedeva che hanno portato una cosa così tanto per…

Il 19 sono andata a vedere la recita canora dei miei kids, dove cantavano delle canzoni natalizie, Il 20 c’è stata la festa di Compleanno di R., ma anche Natale e il 21 sono andata in chiesa a sentire le canzoni di Natale perché T. faceva parte del coro.
Il 22 infine sono andata con i miei kids al Christmas VillagePhoto-4340

VIAGGI
Questo mese sono andata a Washington DC per il Ringraziamento ed è davvero una bella città. Purtroppo non ho avuto il tempo di visitare molte cose, quindi voglio tornare per finire di vedere il tutto

ACQUISITI CONVENIENTI
A causa del black friday ecco i miei affari:foto
Una giacca invernale che costava 130$ e l’ho pagata 50$
Una Borsa della Vans che costava 55$ e l’ho pagato 25$
Le mie scarpe invernali le ho pagate 50$
Ho anche comprato il mio outfit per Natale che comprende: un maglioncino rosso, dei pantaloni neri, una sciarpa nera e bigiotteria. Il tutto per 60$

La Vostra Au Pair
Susa

3 pensieri su “Sesto Mese: Il tempo sta volando

Lascia un commento