Il Black Friday

Si tratta di un giorno, particolarmente importante sotto l’aspetto commerciale, poiché costituisce un valido indicatore sia sulla predisposizione agli acquisti, sia indirettamente sulla capacità di spesa dei consumatori statunitensi tanto da essere attentamente osservato e atteso dagli analisti finanziari e dagli ambienti borsistici statunitensi ed internazionali.

Le grandi catene commerciali sono solite offrire in questa occasione notevoli ed eccezionali promozioni al fine di incrementare le proprie vendite. Questa giornata, inoltre, segna l’inizio della stagione natalizia, ovvero il periodo dell’anno in cui ci sono più vendite in assoluto.Black-Friday.001

 

Per alcuni, il termine Black Friday è nato a Philadelphia e deriverebbe il nome dal pesante e congestionato traffico stradale che si sviluppa, per l’occasione, in quel giorno.
Secondo altri farebbe riferimento alle annotazioni sui libri contabili dei commercianti che, tradizionalmente, passavano dal colore rosso (perdite) al colore nero (guadagni).
Un’altra versione, infine, racconta che il nome fu originato in alabama, quando durante questo particolare giorno, gli schiavi (quindi i neri) erano venduti decisamente sotto costo. In questo modo i cittadini potevano acquistarli e farsi riparare le abitazioni in occasione di Natale e sopratutto dell’inverno. Durante questa giornata inoltre gli schiavi avevano la giornata libera così da poter recuperare le forze in occasione del gran lavoro che li aspettava

Dopo avervi raccontato qualche info generale vi racconto come funziona in realtà.
Innanzi tutto diversi stati in America hanno deciso di non aderire a questa giornata, sopratutto a causa delle persone che escono fuori di testa per accaparrarsi qualche articolo in saldo. Quindi non stupitevi se sentite gente che non ha il black friday nella propria città.foto
Secondo non tutti i negozi applicano sconti o buoni sconti. Già proprio così. In Italia pensiamo che sia tutto a prezzi stracciatissimi, ma non è così. Alcuni negozi hanno saldi solo del 20% e su articoli non nuovi, altri invece applicano la formula “buy one, get the 50% off”. In particolare tecnologia e marche di lusso.
D’altra parte però, altre catene come old navy, gap, garage, jcpenny…, fanno davvero delle buone offerte.

Per quanto riguarda le persone che dormono in tende fuori dal negozio e all’apertura urlano, spingono, corrono e si strappano le cose dalla mani, beh quello succede solo davanti a negozi come wal-mart e target. Durante il resto della giornata le persone si comportano normalmente, come durante i nostri normali acquisti natalizi, quindi non ci sono problemi a fare acquisti in tranquillità,wamart2jpg-d4073a7bad2073b2

Spero di non avervi rovinato un  mito, ma le cose funzionano così!
La Vostra Au Pair
Susa

2 pensieri su “Il Black Friday

Lascia un commento