Mapu’s Chronicle: ecco il mio primo mese negli States

Oggi sono esattamente 1 mese e un 1 giorno sul suolo americano!! Happy mesiversario a me e all’America 🙂

Io e Susa abbiamo deciso di creare questa “rubrica” in cui ogni mese vi diciamo come sta andando la nostra vita e le ultime novità! Cercheremo di mantenere le stesse categorie mese dopo mese ma probabilmente qualcosa varierà in quanto all’inizio è tutto nuovo mentre man mano ci abitueremo e non ci stupiremo più di nulla… Let’s go:

UMORE GENERALE:

In questo primo mese ho avuto parecchi “up and down” a causa di una situazione mia lasciata in sospeso in Italia e inoltre sono una persona che esige molto da se stessa e da tutto ciò che le sta intorno quindi non faccio particolarmente testo! La training school è stata ok, è stato amazing poter conoscere molte ragazze provenienti da tutto il mondo, però mi aspettavo di instaurare più amicizie.. Alla fin fine il tempo è poco (da martedì mattina a giovedì mattina) quindi si ha il tempo di conoscere bene solo poche persone!

Miss u

Miss u

Un’altra cosa che mi destabilizza è il fatto di vivere in mezzo al nulla.. la città in cui vivo (Wayne) è molto grande ma anche molto diversa da ciò che ero abituata.. ad esempio non esiste un “centro” ovvero una via con dei negozi dove la gente passeggia.. non esiste una piazza ma esistono solo grandi strade e ogni tot ci sono dei centri commerciali o agglomerati di negozi.. non so come spiegare bene ma non è la stessa cosa! Inoltre io vivo in mezzo a niente.. un luogo ameno e molto rilassante ma come potete vedere dai video che ho postato su Facebook, sono proprio immersa nella natura e a piedi non posso andare da nessuna parte!
In generale le prime 2 settimane le ho vissute proprio male a causa di tutta una serie di problematiche mie, ma a prescindere da tutto non ho mai pensato neanche per un momento di voler tornare in Italia perchè nonostante tutte le difficoltà iniziali penso possa essere un’esperienza formativa e anche molto divertente!

HOST FAMILY:

I miei Host parents sono davvero carinissimi! Mi hanno accolta benissimo, rispettano le regole e si preoccupano sempre per me! Continuano a dirmi di organizzare questo e l’altro perchè devo godermi questa esperienza americana!! Mi hanno anche fatto trovare un giornale italiano un giorno! Ho due hostkids di 7 anni che ogni tanto mi fanno davvero impazzire ma sto cominciando a capire cosa gli piace, cosa mangiano e inizio a capire la routine! Inoltre i genitori sono sempre molto attenti e hanno deciso di cambiare alcune regole famigliari perchè hanno visto che altrimenti non riuscivo a gestirli!!

Ad ogni modo qui potete trovare in maniera approfondita  il primo incontro, mentre qui la mia prima settimana!

SOCIAL LIFE:

IMG_0787

Friends!!

Questo è un punto veramente critico! Ho letto diversi blog di aupair e pensavo che fosse molto semplice conoscere altre ragazze ma il tutto dipende dalla zona! Come ho già scritto abito piuttosto isolata quindi ho trovato qualche difficoltà! Tutt’ora conosco solo una ragazza che vive nella mia città ma purtroppo se ne andrà alla fine di Agosto! Ho un’amica particolare con la quale esco ogni weekend ma abita a circa 45 minuti da casa mia, quini durante la settimana non è possibile vedersi! Ad esempio dove abita lei ci sono tantissime aupair e non ha nessun problema durante i weekdays! Spero che nei prossimi mesi arrivi qualche ragazza nuova, ma comunque a settembre ho in programma di frequentare un corso al college o iscrivermi in palestra quindi sarà più facile fare amicizia!

TRAVEL:

In questo primo mese mi sono concentrata su NYC (sono stata un weekend intero, ho fatto il giro con la training school e poi sono tornata un’altra domenica) e ho “visitato” Montclair, Livingston, Pompton Lakes e West Orange! Sono tutti paesi molto piccolini ma carini!!10464180_10202905084842793_2578333606010382927_n

NUOVE ESPERIENZE:

Beh, questo mese ovviamente ho un sacco di cose da raccontare in questa categoria.. non so come mi sta succedendo (chi mi conosce bene sa che tipo di persona sono) ma sto provando un sacco di cose che mai avrei pensato di poter fare! Ho cominciato a mangiare piccante, ho preso tutto il coraggio del mondo e ho provato lo ZIP LINE e un parco avventura e infine sono andata a NYC completamente da sola senza paura di perdermi! Ho provato quasi tutti i cibi americani e le relative catene di ristoranti (la mia linea ne risente, lo so) e ora sono drogata di caffè di Starbucks e di una marca di biscotti!!10336603_10152429247540469_7453281294642577803_n

INGLESE:

Anche su questo punto forse non dovete fidarvi molto del mio giudizio perchè io vorrei sempre tutto e subito quindi ovviamente non sono contenta! Ma cercherò di essere il più obiettiva possibile: non penso il mio inglese sia migliorato, ma sicuramente sono più sicura e non mi spaventa parlare con la gente. Ho aperto il conto in banca e fatto altre cose burocratiche senza l’aiuto di nessuno quindi penso di potermela cavare.. ogni giorno imparo parole nuove e piano piano capisco ciò che le persone dicono! Diciamo che il mio obiettivo è quello di capire tutto (ora capisco sempre il senso generale ma le singole parole non sempre) e riuscire a rispondere a tutto senza pensare troppo! Una volta che sarò a quel livello vorrei migliorare la pronuncia, ma penso che passerà molto tempo 😀

SHOPPING:

Come tutte le aupair, amo AMO amo AMO (ho reso l’idea??) Forever 21 e penso sia il negozio più fantastico del mondo! Quindi ho quasi lasciato un intero stipendio nella filiale di NYC (giusto per farvi capire.. sono 5 piani di vestiti..) ma sono molto felice dei miei acquisti!!

COMPILATION:

Ovvero le canzoni che hanno segnato questo mese:

1. Paramore: Ain’t it fun
2. Izzy Azalea: Fancy
3. Ariana Grande:  Problem
4. One direction: Happily
5. John Legend: All of me
6. Nico Vinz: Am I wrong

Per il momento è tutto ma #staytuned on Facebook, perchè magari molte novità non sono così importanti da creare un post sul blog ma vengono solo scritte li!!

La vostra au pair,

Mapu

Un pensiero su “Mapu’s Chronicle: ecco il mio primo mese negli States

Lascia un commento