Crazy weekend in NYC

Eccomi qua a raccontare del weekend più pazzo che abbia mai avuto!! Partiamo dall’inizio:
Venerdì 13 sarei dovuta andare al cluster meeting, ovvero all incontro delle au pair della mia area, e avevamo organizzato di andare a vedere una partita di baseball in una città a circa 1 oretta da casa mia… Ma perchè parlo al condizionale? Perchè purtroppo circa 2 ore prima del l’inizio della partita c’è stata un‘allerta meteo (che qua prendono molto sul serio) perchè sembrava dovesse venire giù il finimondo (cosa che invece non è accaduta)!! Io mi ero messa d’accordo con altre 2 ragazze (che non conoscevo ma avrei dovuto conoscere quella sera) ma la nostra area director ci ha mandato una mail dicendo che la partita poteva essere annullata e di non uscire da casa prima di un’eventuale conferma…
Intanto il tempo passava e io mi stavo disperando perchè pensavo di aver perso i soldi del biglietto oltre al fatto che avrei voluto incontrare altre ragazze della mia area!! Alle 18 finalmente l’area director ci contatta dicendo che la partita si sarebbe svolta regolarmente quindi parto alla volta della casa di una delle ragazze con cui dovevo andare, ma una volta lì mi annunciano che non avevano voglia di guidare 1 ora sotto il diluvio x vedere la partita!!!! Panico!!
Mi hanno gentilmente chiesto se volessi andare a mangiare con loro e dopo aver ragionato “attentamente” ho deciso di passare la serata con loro (cena da applebee’s più cinema) perchè non sarei mai arrivata in tempo per la partita e probabilmente anche molte altre avrebbero rinunciato quindi rischiavo di andare e non trovare nessuno (Come è successo al primo cluster meeting della mia amica Zoo)!! Nonostante tutti gli imprevisti è stata una serata interessante anche se purtroppo se ne andranno nel giro di qualche settimana dato che il loro anno è finito!!

Cena da Applebee's

Cena da Applebee’s

E passiamo a sabato 14… L’inizio della mia avventura a Nyc!! La mia host family si è offerta di accompagnarmi alla fermata del pullman e venirmi a riprendere domenica, cosa molto carina da parte loro, peccato che mi abbia accompagnato il papà, che come ogni uomo a volte è sbadato, che mi ha portato alla fermata del pullman giusto ma nella direzione sbagliata!! Momento di panico ma poi sono riuscita a trovare quella giusta (anche se nel frattempo ho perso circa 1 ora). Il viaggio è andato bene e una volta nella city ho incontrato la mia “roomate” della training school sarka, con la quale ho girovagato un po’ a caso e siamo anche finite in una pubblicità di uno yogurt!!! A Nyc everything is possible!!
Verso l ora di pranzo ci hanno raggiunto Zoo e Lary, due ragazze messicane e abbiamo speso il resto del pomeriggio in Times square a fare foto e a notare tutta una serie di piccole cose che durante la fretta degli altri giorni avevamo ignorato!!

Times Square!!

Times Square!!

Dopodiché Sarka ci ha salutato ma abbiamo incontrato un’altra messicana e insieme siamo andate in hotel per prepararci x la serata!! Ahahaha la serata è stata molto particolare!!
Abbiamo prenotato un giro in limousine con altre ragazze ma non è andata proprio come ci aspettavamo! Dopo 10 minuti la polizia ci ha fermato, il guidatore è sparito e noi siamo rimaste a piedi!! Abbiamo deciso di andare quindi al locale dove lavorava il pr per chiedere i soldi indietro (che fortunatamente ci ha dato) e ci ha promesso che saremmo entrare gratis nel club ma invece ci sono stati dei problemi e non volevano farci entrare!!!! Abbiamo dunque abbandonato tutto e con i taxi siamo andate in un secondo club poiché la mia amica conosceva un pr è la serata sembrava andare per il meglio.. E invece no!!
Arrivate al club non volevano farci entrare di nuovo, e ci hanno messo circa mezz’ora prima di convincersi che eravamo in lista e una volta entrate la musica era tristissima!! O meglio, a me non piaceva per nulla, sembrava un dj sfigatissimo, mentre alle messicane sembrava dio sceso in terra.. Bah..

We don't like American Taste!

We don’t like American Taste!

Comunque per farla breve la serata è andata abbastanza bene perchè abbiamo bevuto gratis ma i cocktail facevano proprio schifo (come potete notare nella foto.. che è assolutamente veritiera! Infatti ho passato il cellulare a una ragazza e le ho detto “Facci una foto mentre beviamo il nostro primo sorso americano.. ed è uscitoquesto.. a voi l’ardua sentenza..) e a un certo punto ho perso completamente le mie amiche e non avevo il loro numero quindi non sapevo più come fare! Non mi dilungo sui particolari ma alla fine le ho ritrovate e verso le 5 del mattino ci dirigiamo al mc Donald’s (non avendo fatto cena avevamo molta fame) e ritroviamo uno dei pr della limousine!! Meno male che Nyc è grande!! Si è scusato altre mille volte ma eravamo talmente stanche che non l’abbiamo ascoltato più di tanto!! Fine serata verso le 6:00 am in hotel!!

Domenica 15 eravamo distrutte xk abbiamo dormito pochissimo ma dovevamo incontrare un’amica francese quindi abbiamo camminato per tantissimo tempo (circa 2 ore) per non prendere nuovamente la metro dato che stavamo finendo i soldi!!

Pomeriggio concluso abbastanza presto ma io ho anche sbagliato a fare il biglietto per il pullman! Ho fatto tutta la fila per salire sul bus e il tipo mi dice che non posso farlo sul bus ma andare alla macchinetta, quindi scendo di 2 piani, faccio il biglietto, torno su e mi dice che è sbagliato!! Argh!! Ma mi fa salire comunque (meno male), peccato che il bus fosse pieno quindi ho fatto tutto il viaggio in piedi con la borsa + la valigia + il sacchetto in cui avevo messo le scarpe!

Non sono mai stata più contenta di rivedere casa!! E vi lascio immaginare la faccia della host mum quando le ho raccontato tutto!! È rimasta talmente shockata che mi ha dato lunedì mattina libero!! #bestfamilyever

Lascia un commento