E’ tempo di valigie.. ecco cosa porterò con me.

Mancano pochissimi giorni alla partenza e sto preparando la valigia! Di seguito vi scrivo le cose che ho deciso di portare con me, ma se avete altri suggerimenti sono disposta a cambiare la mia idea 😀
Innanzitutto ho solo 23 kg (Per sapere pesi e misure della United Airlines leggete qui) e un anno è lungo quindi devo tenere conto di tutte le stagioni! Il New Jersey ha un clima molto variabile (30 gradi d’estate e – 20 d’inverno) quindi ho deciso di portare poco di tutte le stagioni!

Le regole generali che utilizzo sono:
1. Porto solo quello che realmente mi piace
2. Porto solo quello che è in ottimo stato (lascio a casa a malincuore tutte quelle magliette un po’ sco-lorite che mi piacciono molto ma non durerebbero mai un anno intero)
3. Porto cose che so di poter lavare e stirare senza fare danni. Io non sono una casalinga perfetta, anzi mi arrabatto giusto per sopravvivere e so già che determinati materiali non li saprei stirare.. quindi via!
4. Porto principalmente vestiti neri o bianchi in modo da poter abbinare tutto.

Qui a Torino ho tantissime cose e degli armadi pieni ma devo entrare nell’ordine di idee che il mio guardaroba sarà ridimensionato drasticamente, quindi ho optato per indumenti comodi, pratici e senza particolari problemi di lavaggio. Ovviamente lì farò molto shopping ma terrò sempre in mente le mie regole!

2014-05-15 19.38.57

Ecco cosa porto:
MAGLIE: 2 maglioni pesanti di lana (meglio non essere sprovvisti di una maglia calda, nel caso il gelo arrivasse all’improvviso), 3 maglioncini da utilizzare sia in autunno che in primavera e delle magliette a maniche corte per l’estate.
GONNE E VESTITI: 1 gonne corte e 2 vestiti
PANTALONI: 1 pantaloncino corto, 2 jeans leggeri, 2 pantaloni più pesanti
BIANCHERIA E ROBE DA CASA: Normalmente non uso pigiami ma ho deciso di comprarne 2 (uno corto e uno a pinocchietto) perché non essendo a casa mia devo mantenere il decoro, e sia io che Susa abbiamo deciso di comprare della biancheria intima nuova dato che le nostre calze erano tutte da buttare. In più porterò delle magliette e dei pantaloni vecchi da usare in casa
SCARPE: porterò le infradito (dato che abito vicino a un lago), un paio di stivali, un paio di scarpe da ginnastica, un paio di sandali e un paio di ballerine.
GIACCA: il giaccone invernale lo aspiro con quei magnifici sacchetti che tolgono l’aria, una giacchetta di mezza stagione e poi partirò con una giacchetta di pelle
ACCESSORI: 1 borsa capiente, 1 borsa piccola, 2 borse mezza misura, 1 cintura, 3 sciarpe
BEAUTY: medicine, trucchi, spazzolino, dentifricio, piastra per capelli, spazzola, deodorante, burro di cacao, profumo, forbicina per unghie, pinzetta per sopracciglia, cerotti per veschiche (ho particolari problemi con i piedi), lenti a contatto
ALTRO: Vari caricabatterie + adattatore, 1 paio di occhiali da sole (è stato un dramma scegliere quale.. ne ho circa 6 paia!), I pod, chiavetta usb, hard disk
DOCUMENTI
PELUCHE: eh si, ho provato a lasciare a casa il mio Jack ma proprio non riesco a dormire senza di lui!

8 pensieri su “E’ tempo di valigie.. ecco cosa porterò con me.

  1. Agnes Frazzetto ha detto:

    Oddio Mapu il grande giorno per te è arrivato finalmente! Come ti senti? Felice?? Ansiosa? Dai che il tuo sogno Americano sta per iniziare e noi non aspettiamo altro che i tuoi/vostri aggiornamenti.. Un bacione e in bocca al lupo per tutto 🙂

    • chalkandcheese ha detto:

      Ciao Agnese!!! Al momento mooooooolto agitata e non tanto felice, ma sto sentendo altre ragazze che saranno in accademy con me lunedì e siamo tutte nella stessa situazione quindi immagino sia normale 😀 Grazie mille e crepi il lupo!! Spero di aver tempo per aggiornarvi di tutto una volta arrivata!! <3

  2. Dada ha detto:

    Che bello! Sono in ansia per te :D:D Ottimi consigli per la valigia, li terrò a mente! Fantastico che porti il peluche, anche io lo farò mi fa piacere che non sono la sola ahah 😉

    • chalkandcheese ha detto:

      Assolutamente non potrei mai lasciarlo a casa!! 🙂 Ci ho pensato per un momento perchè cmq tiene molto posto, ma poi mi sono immaginata in un letto non mio senza Jack.. e ho deciso che piuttosto avrei sacrificato qualche maglia ma non lui 🙂

Lascia un commento