La Ricetta del Medico serve o non serve?

Una cosa che sicuramente tutti sanno è che il sistema sanitario americano funziona diversamente da quello italiano.
Esistono infatti “regole” diverse per l’acquisto di alcuni prodotti e i prezzi posso variare molto andando ad influire in modo considerevole sul nostro portafoglio.
Vorremmo,quindi, darvi qualche consiglio sui prodotti per i quali ci siamo informate:

LENTI A CONTATTO
Per acquistare le lenti a contatto in USA non basta andare da un ottico e chiedere quelle che vanno bene a noi, ma bisogna avere la ricetta bianca del medico (da fare prima della partenza) e, a differenza dell’Italia, sono molto costose! Per ovviare a questa spesa possiamo quindi comprare una scorta di lenti prima di partire (e nel caso foto 2 (1)finissero, possiamo chiedere a qualche parente di spedirle tramite posta) oppure possiamo andare su questo sito.

Hanno molte marche, diverse tipi di lenti, i costi sono più contenuti e spediscono in circa 8 giorni. Non serve quindi la ricetta del medico, ma dobbiamo conoscere, ovviamente, la graduazione e il diametro. Per conoscere questi parametri basta prendere una confezione di quelle che avete già a casa e su un lato saranno indicati i valori che vi servono.

ANTISTAMINICI
Purtroppo sempre più persone sono allergiche ai pollini primaverili e siccome Susa è una di queste, si è informata su come reperire le medicina in USA, poiché a distanza di un anno solitamente scadono (quindi non ha senso portarne più scatole dall’italia) e non sappiamo come saranno i pollini nel nostro nuovo stato.foto 1 (1)
In America gli antistaminici non hanno bisogno della ricetta del medico per essere acquistati e purtroppo non sono soggetti ad agevolazioni/esenzioni anche se abbiamo un certificato che lo attesta.
Susa ha chiesto ai suoi hosts (entrambi dottori) se l’antistaminico che prende lei si trova nella sua città e se è a buon mercato. Le hanno subito detto che è difficile da trovare, ma gliene hanno consigliato uno simile, il Clarityn e 300 pastiglie vengono circa 30$. E’ andata quindi dal medico se lo è fatta prescrivere così lo ha testato nelle settimane prima della partenza.

PILLOLA ANTICONCEZIONALE
Molte ragazze prendono la pillola e non sempre vogliono interromperla. Negli USA può essere acquistata solo dietro ricetta bianca del medico (la stessa che si usa in italia), ma anche questa ha dei costi abbastanza elevati. E’ consigliato quindi comprarne una scorta e portarsela da casa, ma ricordate di portare la ricetta in borsa perché alla dogana potrebbero chiederla. CONTRACCEZIONE
In alternativa, possiamo acquistarla negli stati uniti. Se la usate come “birth control” l’assicurazione non la rimborsa mentre se la usate per problemi legati alla regolarità del ciclo o dolori vari dovrebbe essere rimborsata. Per far sì che l’assicurazione la rimborsi, il vostro medico deve inviare i documenti che certifichino il vostro stato di salute. Per la visita quindi, cercate il “plan parenthood” più vicino a voi, hanno prezzi bassissimi e a volte le fanno gratis.

Le vostre au pairs,
Susa & Mapu

Lascia un commento