Very italian PIZZA

Già dal titolo capirete l’argomento di oggi…: la pizza!
Ieri abbiamo sperimentato con i nostri amici due diverse ricette per preparare questo delizioso cibo con lo scopo di replicarlo una volta  negli Stati Uniti (perchè si sa.. a tutti piace la pizza e i bimbi sarebbero sicuramente contenti di mangiarla fatta in casa). La differenza nelle ricette che vi spiegheremo tra poco sta principalmente nella farina usata in quanto Mapu ha usato la farina Manitoba (tipicamente americana) più la farina di grano duro, mentre Susa ha usato la classica farina 00.
A noi sono piaciute entrambe anche se il gusto era leggermente diverso!IMG_0003

Qui di seguito la ricetta di Susa, gli ingredienti riportati sono per 4 persone:

  • 1kg di farina 00
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 600ml di acqua
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 20gr di sale
  • 25gr di lievito (un cubetto)
  • Condimento: polpa di pomodoro a cubetti, mozzarella, ingredienti a piacere

Versate in una ciotola molto capiente la farina.
Aggiungete i 6 cucchiai di olio extravergine.
Riempite un recipiente graduato con 600ml di acqua tiepida. Aggiungete lo lievito, il sale e lo zucchero. Mescolate il tutto finchè lo lievito non sarà ben sciolto, dopodichè versate il preparato nella ciotola.
Impastate tutto piano piano e con forza. Non vi preoccupate se, all’inizio, vi sembra particolarmente appiccicoso. Lavorate il tutto fino ad ottenere un composto ben elastico.
Ricoprite quindi la pasta con una spolverata di farina (noi l’abbiamo messa sia sopra che sotto per poterla poi staccare con facilità) e ricoprite la ciotola con un canovaccio asciutto.IMG_0008
Lasciate riposare in un forno spento per circa 4 ore.
Dopo la lievitazione stendente la pasta su una teglia ricoperta d’olio per evitare che si attacchi e condite a piacere. Potete anche stendere la pasta sulla carta da forno se non volte sporcare la teglia. L’importante è che anche in questo caso ricopriate la superficie di olio.IMG_0012
Cuocete la vostra pizza in  un forno preriscaldato a 180° per circa 20/25min. Quando la mozzarella sarà ben dorata lo vostra pizza sarà pronta!


Ecco qui nello specifico la ricetta di Mapu:

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di farina manitoba + 3 cucchiai di farina di grano duro
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • 2 cucchiai di sale fino
  • 1/2 litro di latte
  • Condimento: passata di pomodoro, mozzarella + ingradienti a scelta

Versare la Manitoba in un contenitore, togliere 3 bicchieri e sostituirli con la farina di grano duro e mescolare il tutto con un cucchiaio di legno.
Fare un buco in centro e mettere il cubetto di lievito di birra + lo zucchero + olio.
Fare un altro buchino di lato e mettere il sale che non deve stare a contatto con il lievito

IMG_0004
Far riscaldare il latte (o l’acqua, a vostra scelta) e versarlo al centro del buco in modo da far sciogliere il cubetto. Una volta sciolto mescolare il tutto anche con il sale e ottenere un impasto omogeneo e senza rigidità.
Una volta raggiunta la giusta consistenza spolverarlo di farina, tagliare la sommità con un coltello incidendo una croce e lasciare riposare sotto un panno umido per 4 ore.

IMG_0011
Dopo la lievitazione, spargere olio sulla teglia e stendere la pasta. Poi condire a piacere!
Tempo di cottura: 180 gradi per 20/25 minuti.

BUON APPETITO!!

IMG_0017

Le Vostre Au Pairs
Mapu & Susa

Lascia un commento