iPhone e America: partire preparati!

Oggi dedichiamo questo articolo a chi, come Susa, possiede già ha un iphone, e a chi come Mapu, lo comprerà una volta in America.
In passato se uno andava in America era costretto a comprarsi un telefono nuovo una volta arrivato la. Questo perché l’America viaggia su frequenze diverse da quelle europee.
Oggi, grazie all’introduzione degli nuovi smartphone, non siamo più obbligati ad acquistare un nuovo telefono.
Non è detto però che sia sempre così facile e possibile farlo funzionare una volta giunti nel nuovo continente.
Abbiamo deciso così, di intervistare poi voi Gabriele, amico ed esperto informatico.s-Apple

  • Ciao Gabriele, grazie mille per la tua disponibilità! Cominciamo con la prima domanda: per far funzionare il nostro iphone una volta arrivati in America ci sono delle impostazioni da configurare? Se si quali? Potresti spiegarci i passaggi?

Innanzitutto ciao a tutti e in bocca al lupo con il vostro viaggio!
Non è necessaria alcuna impostazione particolare sul telefono dato che, appena arriverete sul posto, sarete ancora in possesso della vostra SIM italiana, che ricordiamo essere comunque usabile su territorio statunitense, se non l’accortezza di controllare di aver disattivato il Roaming Dati dentro il menù Impostazioni del telefono per evitare brutte sorprese (il roaming dati extra EU ha dei costi esorbitanti).
Una volta arrivate, potrete prendere una nuova SIM con la quale potrete aderire alle promozioni attive sul posto, che però a livello di prezzi, saranno molto più care che in Italia. In questo caso le configurazioni solitamente avverranno in automatico, ma se ciò non accadesse, basta rivolgersi al gestore del posto per recuperarne la corretta configurazione.
simVi consiglio caldamente di tenere la SIM italiana, sia per conservare il numero, sia perché la maggior parte delle persone che conoscete (o servizi, come ad esempio le verifiche a due passaggi) hanno memorizzato questo numero; occhio quindi a ricordarvi della scadenza della SIM italiana (ricaricate magari online ogni tanto il numero) e portate un vecchio telefono da poter tenere per i primi tempi qualora qualcuno vi scrivesse (su WhatsApp ad esempio, tenendo il telefono sotto WiFi).

  • Cercando su internet abbiamo trovato alcuni articoli che dico che le app scaricate in Italia, in america non funzioneranno più, è vero?

Qualunque App, una volta scaricata sul vostro iPhone, è attiva “a vita”, indipendentemente da dove siete.

  • O bene, questa risposta ci tranquillizza molto. C’è un modo allora per scaricare le App americane?

Nella maggior parte dei casi, le App disponibili in America sono disponibili anche in Italia, quindi non c’è questa necessità.
Qualora invece proprio non riusciste a fare a meno di un’App disponibile solo in America (molto raro), dovete cambiare la nazione dell’App Store del vostro telefono.

  • Quindi alcune App ci sono per entrambi gli apple store e alcune sono disponibili, magari, solo per uno. E’ possibile cambiare allora store a nostro piacimento e far si che non ci siano problemi e funzionino sempre sia quelle scaricate da uno store piuttosto che da un altro?

È possibile farlo a patto che siate in possesso di uno strumento di pagamento valido per il nuovo store.
Non sempre è possibile fare questo cambio:
Se hai un abbonamento attivo a iTunes Match, prima di cambiare Store devi annullarlo.
Hai almeno un pass incompleto. I pass devono essere completati prima di cambiare Store.
Hai articoli noleggiati non ancora scaduti; dovranno scadere prima che tu possa cambiare Store.
Hai un saldo in attivo in questo Store; devi spendere il tuo saldo prima di poter cambiare Store.
Hai uno o più rimborsi in sospeso in questo Store. Devi attendere qualche ora perché il rimborso sia completato prima di poter cambiare Store.

  • Ci puoi spiegare allora come cambiare store?

Certo:

  1.  Tocca iTunes Store, App Store o iBooks Store.
  2. Nella parte inferiore della pagina Primo piano tocca Accedi.
  3. Se hai già eseguito l’accesso, salta al passaggio 5.
  4. Tocca Usa ID Apple esistente.
  5. Inserisci il tuo ID Apple e la password e tocca OK.app-store-icon-ios-7
  6. Tocca il tuo ID Apple.
  7. Tocca Visualizza ID Apple o Visualizza account.
  8. Tocca Paese/Regione.
  9. Tocca Cambia Paese o Regione.
  10. Tocca il menu Store, quindi il tuo Paese.
  11. Tocca Avanti.
  12. Leggi i termini e le condizioni e la politica di tutela della privacy di Apple.
  13. Tocca Accetto se accetti i termini e le condizioni.
  14. Nella finestra visualizzata tocca Accetto.
  15. Seleziona un metodo di pagamento e immetti le tue informazioni di pagamento.
  16. Inserisci il tuo indirizzo di fatturazione e tocca Avanti.
  • In ogni caso è raccomandabile cambiare sempre store o ci consigli di usare sempre quello del nostro paese natale? Potremmo avere problemi con gli aggiornamenti?

Le App disponibili solamente in alcuni paesi sono pochissime e di scarso interesse: il mio consiglio è quello di lasciare invariato il paese se la vostra permanenza nel nuovo paese è solamente temporanea.
Dopo aver modificato il Paese relativo all’account, gli articoli acquistati nello Store del Paese precedente non verranno visualizzati nella sezione Acquistati né potranno essere aggiornate le relative App, anche quelle eventualmente pagate.

  • Per chi invece decide di acquistare il suo iphone in America, che cosa deve verificare prima di procedere all’acquisto in modo che lo possa usare una volta rientrato a casa?

All’estero i telefono sono nella maggior parte dei casi “Locked”: ciò significa che questi terminali sono utilizzabili solamente con l’operatore associato in origine al telefono.
Ogni volta che si acquista un telefono quindi, è necessario verificare che si tratti di un dispositivo “Unlocked”, anche se molto più raro da trovare (anche per via del commercio legato all’importazione nel nostro paese). Occhio alla garanzia: le condizioni non sempre sono quelle dei 24 mesi come in Italia!

  • Per chi invece il suo iphone lo ha comprato in Italia, magari presso un rivenditore, è possibile andare in un centro apple a chiedere l’estensione della garanzia?

warranty-main

Senz’altro, l’operazione però può essere effettuata solo per telefono e prima della scadenza del vostro primo anno con Apple, chiamando il numero dell’assistenza AppleCare 199120800. Vi verrà chiesto di autenticarvi e dopo aver fornito i dati della carta per l’addebito dell’importo da pagare, 69€, la vostra garanzia sarà estesa di un altro anno.

  • Se durante la nostra permanenza all’estero la nostra garanzia Apple scade e il nostro iphone è da sostituire che cosa possiamo fare?

Potete tranquillamente recarvi in un apple store e pagando la riparazione vi forniranno un telefono nuovo con tre mesi di garanzia.

Grazie mille per il tempo che ci hai dedicato e per aver risposto a tutte le nostre domande!

Grazie a voi!

Speriamo che i consigli di Gabriele, di TheTravelerStories.com, siano utili anche a voi e good luck! =)

Le Vostre Au Pairs
Susa & Mapu

Lascia un commento