19 Marzo, Festa del Papà

Oggi, 19 Marzo, in Italia è la festa del papà e come tante altre feste anche questa trova origine in USA.

LA FESTA IN USA:
Si dice che l’idea di Istituire la Festa del papà sia di una signora dell’Arkansas, Sonora Smart Dodd ispirata dal lavoro di Anna Jarvis, colei che aveva istituito la Festa della Mamma. Ella sentì il bisogno di ricordare il padre William Jackson Smart, veterano della guerra di secessione americana, infatti crebbe 6 figli da solo dopo la morte della moglie, il che era piuttosto insolito per quei tempi poiché spesso i vedovi affidavano le cure dei loro figli ad altre persone o si risposavano subito. Dopo aver ascoltato il sermone nella chiesa metodista, proprio per la ricorrenza della festa della mamma, chiese al Fathers-Day-pastore se potesse crearne un altro per celebrare suo papà in Giugno, il mese del compleanno del padre. L’officiante acconsentì e fu così che la terza domenica di Giugno nel 1910 ci fu la nascita di questa festa a Spokane (Washington). In un primo periodo non fu celebrata nel resto del paese, ma dal 1930 la signora Dodd cercò di sensibilizzare la popolazione e promuovere la celebrazione a livello nazionale. Dal 1938 fu aiutata nella sua battaglia dal New York Associated Men’s Wear Retailers, che colse l’occasione per consolidare le proprie pratiche commerciali (infatti la vendita di gadget avrebbe alzato i volumi di vendita), ma questo fu visto dalla popolazione come un tentativo di replicare il successo commerciale che si era sviluppato dopo l’istituzione della festa della Mamma. Finalmente dopo diversi anni finalmente venne riconosciuta ufficialmente come festa nazionale nel 1972 dal presidente Nixon.

CELEBRAZIONI SIMILI:
Il 5 Luglio 1908 in West Virginia, una chiesa metodista celebrò la figura del padre dopo che il Monongah Mining Disaster, il più grande disastro minerario della storia americana, uccise più di 250 padri di famiglia lasciando orfani migliaia di bambini. Questa festa però non andò mai oltre i confini della città e sia il prete che la cittadina non vollero mai promuovere l’evento a livello nazionale.
Oltre a questo fatto, si attestano in giro per l’America altri festeggiamenti e in molti rivendicano la paternità, ma la storia ufficiale rimane quella della signora Dodd.

LA FESTA NEGLI ALTRI PAESI
Nei paesi che mantengono la tradizione statunitense, la festa si tiene la terza domenica di Giugno, proprio per ricordare le origini della festa, mentre nei paesi di origine cattolica, come ad esempio l’Italia, si è deciso di modificare la data con il 19 Marzo, giorno dedicato a San Giuseppe, padre di Gesù, ma al contrario degli U.S.A. NON è festa nazionale.

festapapa6

Per festeggiare la ricorrenza è tradizione comprare dei regali, preparare dei biglietti augurali oppure cucinare dei dolci ed è proprio per questo motivo, che i giorni precedenti la festività, nelle scuole è abitudine fare delle attività per poter poi consegnare i lavoretti al papà in occasione della festa.

Anche per questa ricorrenza esiste un sito web con un sacco di informazioni utili! Se volete saperne di più trovate tutto qui!

Le Vostre Au Pairs
Susa & Mapu

Lascia un commento